RWA 700, la nuova escavatrice a ruota di Simex

RWA 700, la nuova escavatrice a ruota di Simex

Simex ha lanciato l’escavatrice a ruota RWA 700. In sintesi: 700 mm di profondità e inclinazione laterale idraulica, montando ruote con settori intercambiabili per larghezze da 80 a 120 mm. E poi grandi prestazioni seppur rimanendo nel settore delle attrezzature per macchine compatte.

Dopo l’enorme successo ottenuto negli scorsi anni dal modello RW 500, Simex si è spinta oltre offrendo una nuova escavatrice a ruota, dalle caratteristiche tecniche completamente idrauliche, con profondità maggiorata, per rispondere alle esigenze sempre più complesse del mercato dei sottoservizi.

Il segreto è nell’inclinazione

Peculiarità del modello RWA 700 è l’inclinazione laterale (tilt) ad azionamento idraulico dalla cabina, che permette di mantenere la ruota di taglio sempre verticale, anche quando la macchina motrice non è parallela al piano stradale, come nello scavo a bordo marciapiede. Il sistema idraulico consente di inclinare l’attrezzatura di +6°/-6° così da compensare eventuali dislivelli della carreggiata.

Il disco a settori permette la rapida variazione della larghezza di scavo mantenendo la stessa ruota base. RWA 700 monta settori di allargamento da 80, 100 e 120 mm – a seconda delle esigenze di scavo del cliente – che possono essere sostituiti agevolmente, senza lunghi fermi macchina e soprattutto senza dove smontare l’intero disco di taglio.

La profondità di lavoro, anch’essa a regolazione idraulica, varia da un minimo di 400 mm fino ad un massimo di 700 mm, come già precedentemente indicato.

Le bocche di uscita del materiale permettono di ottenere uno scavo pulito alla profondità impostata, senza la necessità della presenza del raschiatore; una soluzione che va a tutto vantaggio anche della leggerezza dell’attrezzatura.

Il materiale scavato fuoriesce sia a destra, che a sinistra, ma, se necessario, può essere convogliato da un solo lato, chiudendo una delle bocche di uscita: una possibilità che si dimostra molto utile per gli scavi a bordo strada, vicino ai marciapiedi e nei filo-muro.

Un’ampia gamma di escavatrici a ruota

Simex ad oggi propone 18 modelli di escavatrici a ruota specifici per lo scavo di trincee a sezione predefinita. Le attrezzature si distribuiscono in tre gamme di prodottoRW e T per pale e mini pale, e la linea RWE per escavatori di diverse taglie.

Al contrario della trincea tradizionale, la mini trincea ha un’esecuzione molto più rapida e una produzione di materiale di risulta nettamente inferiore, con tempi e costi di ripristino considerevolmente più bassi. In più, la possibilità di utilizzare macchine operatrici più piccole contiene le dimensioni dei cantieri stradali a beneficio della viabilità, specialmente nelle aree urbane o, in generale, in tutti quei luoghi difficilmente raggiungibili da mezzi pesanti.

La nuova escavatrice a ruota RWA 700 combina le grandi prestazioni e la produttività della fresa a ruota per lo scavo in linea, alla precisione dei tagli a sezione ridotta per la posa della fibra, consegnando così un prodotto estremamente versatile e completo nelle mani degli specialisti del settore.

Clicca qui per scaricare la brochure

Fonte: MacchineEdiliNews


Ultime Notizie di
SIMEX

12/07/2024
La versatilità delle teste fresanti TF

Le teste fresanti a doppio tamburo TF sono adatte a qualunque esigenza!

26/03/2024
Teste fresanti TF per profilatura ed estrazione in cava

Le teste fresanti a doppio tamburo Simex TF sono ideali per lavori di canalizzazione, profilatura di pareti in roccia e cemento, scavo di gallerie, coltivazioni in cava, demolizioni, dragaggi, lavori di finitura e lavori in immersione.