Tre piattaforme aeree Genie per la discarica di Tambrig

Tre piattaforme aeree Genie per la discarica di Tambrig

Alla fine dello scorso anno la discarica di Tambrig a Oberfelden, in Svizzera, è stata ampliata con un nuovo capannone che offre protezione dalle precipitazioni e spazio per la separazione del materiale conferito. Tre piattaforme a braccio Genie sono rimaste in loco per diversi mesi durante la costruzione, avvenuta sul sito dell'ex cava di ghiaia di Tambrig, per facilitare i lavori.

Bau-Trans AG in Liechtenstein, parte del Gruppo Felbermayr, ha fornito una piattaforma a braccio telescopico Genie SX-105 XC, una piattaforma a braccio telescopico S-85 XC e una piattaforma a braccio articolato ibrido Z-60 FE tra giugno e novembre 2023 per eseguire una serie di lavori in quota, tra cui l'assemblaggio.

"Le piattaforme Genie sono state estremamente affidabili e hanno contribuito a far sì che i lavori potessero proseguire senza interruzioni durante il periodo di costruzione. Il progetto doveva essere completato prima dell'arrivo dell'inverno, quindi avevamo bisogno delle macchine più affidabili", ha dichiarato Roger Beck, responsabile del noleggio per le gru mobili, trasporti speciali e pesanti, carrelli elevatori e piattaforme aeree di Bau-Trans AG. “I tempi d'inattività possono avere un impatto negativo molto significativo su qualsiasi progetto, ma in particolare su quelli con una tempistica ristretta ed è per questo che era così importante per noi fornire macchinari di alta qualità e affidabili. Il nostro cliente è stato molto soddisfatto delle piattaforme Genie, consegnate in tempi brevi per tutto il periodo del progetto, che è stato portato a termine nei tempi previsti grazie, almeno in parte, alle piattaforme”.

La piattaforma ibrida Z-60 FE è stata utilizzata principalmente per l'assemblaggio di pareti esterne fino all'altezza massima di lavoro di 20,16 m. Un jib articolato di 1,52 m con 135° di rotazione verticale ha aiutato gli operatori a posizionarsi con precisione per il lavoro, mentre gli assali oscillanti sempre attivi e le quattro ruote motrici hanno contribuito a mantenere la trazione su terreni fuoristrada. Come tutte le piattaforme a braccio ibride Genie FE, la Z-60 FE può lavorare per un'intera giornata lavorativa standard con una sola carica o per un'intera settimana lavorativa standard con un solo pieno di carburante. La tecnologia FE di Genie elimina anche i tempi di inattività, consentendo agli operatori di utilizzare la macchina anche se la batteria è scarica e caricando la batteria mentre la piattaforma opera in modalità ibrida.

Le due piattaforme a braccio Xtra Capacity, con portata più elevata e per il sollevamento di carichi pesanti, hanno fornito la capacità necessaria per portare in quota più operatori e i loro materiali. Sia la SX-105 XC che la S-85 XC vantano una portata senza restrizioni di 300 kg e una portata con restrizioni di 454 kg. Con un'altezza massima di lavoro di 34 m e un braccio jib articolato di 1,52 m, la SX-105 XC è spesso utilizzata per lavori come l'ispezione e la manutenzione di ponti, in stadi e palazzetti dello sport e in applicazioni petrolifere e del gas, industriali e di pubblica utilità. La S-85 XC, che ha un'altezza massima di lavoro di 27,91 m e un braccio jib articolato di 1,52 m, è molto apprezzata nei lavori generali di costruzione e industriali grazie al suo sbraccio e alla sua capacità di sollevamento.

 

Fonte: OnSiteNews


Ultime Notizie di
TEREX ITALIA SRL

26/02/2024
Genie presenta il sistema TraX di nuova generazione

Il sistema TraX di nuova generazione di Genie è stato riprogettato per semplificare la manutenzione e offrire al contempo le stesse prestazioni "senza compromessi" che i clienti hanno sperimentato con il sistema a quattro cingoli indipendenti.

19/01/2024
Genie e i suoi prodotti ricevano riconoscimenti per la sostenibilità, l'innovazione e il costo di proprietà

Genie è stata premiata da associazioni di settore, gruppi governativi e media con più di una dozzina di premi nel 2023. Incluso un premio per le iniziative di sostenibilità dell’azienda, nonché la certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) Gold per il suo stabilimento di produzione a Monterrey, in Messico.