Inaugurata la “Cittadella delle gru” di JMG Cranes

Inaugurata la “Cittadella delle gru” di JMG Cranes

Si è svolta sabato 25 maggio l’inaugurazione del nuovo stabilimento produttivo di JMG Cranes a Sarmato (PC), in via Zuccherificio 2. Il taglio del nastro (vedi foto) è avvenuto per mano del fondatore e CEO dell’azienda piacentina, Maurizio Manzini, accompagnato dalla moglie Cinzia e dalla sorella Fausta e affiancato nell’occasione da Vincenzo Colla, assessore allo sviluppo economico della regione Emilia-Romagna, Monica Patelli, presidente della Provincia di Piacenza, Claudia Ferrari, sindaca di Sarmato, Katia Tarasconi, sindaca di Piacenza.

La nuova struttura rappresenta un vero e proprio “complesso industriale” dedicato all’innovazione nel sollevamento, non a caso la nuova sede è già stata battezzata la “Cittadella delle gru”. Quello che JMG Cranes ha inaugurato, quindi, è uno spazio dedicato interamente all’innovazione delle gru semoventi elettriche a batteria (pick&carry) e di carrelli elevatori con portate da 0,9 a 7 t, un luogo dislocato su 68 ettari (8.000 i metri quadrati di sede produttiva, più 11.800 quelli adibiti ad aree verdi, con un impianto fotovoltaico da 160 kW), dove si lavorerà per rendere queste macchine sempre più performanti, innovative e “green”, con un occhio prospettico allo sviluppo a breve termine dell’alimentazione a idrogeno delle macchine del futuro. L’impegno di JMG Cranes, infatti, concentrato nella produzione di gru elettriche fin dal 2007 per mano di Maurizio Manzini, è da sempre volto a semplificare e rendere più sicuro il lavoro con questa tipologia di mezzo, con soluzioni innovative ma anche sostenibili in termini di impatto ambientale.

Un complesso industriale di riqualificazione urbana dal cuore ‘green’”: così è stato definito il nuovo stabilimento produttivo di JMG Cranes, azienda che si distingue sul mercato anche per l’attenzione rivolta anche alle persone e al territorio che accoglie le sue attività. L’inaugurazione del nuovo sito ha rappresentato un evento significativo anche per la città di Sarmato, visto che la nuova “Cittadella delle gru” sorge sull’area industriale dell’ex zuccherificio Eridania rimasta precedentemente abbandonata per circa 20 anni. Il 25 maggio, quindi, si è celebrata anche la buona riuscita di un’imponente opera di riqualificazione urbana che segna, anche per la comunità, il ritorno alla vita e alla produttività di una zona del suo territorio altrimenti abbandonata al degrado.

 

Fonte: OnSiteNews


Ultime Notizie di
JMG CRANES

13/03/2024
Carrello gru: come JMG Cranes rivoluziona 2 mondi (movimentazione e sollevamento) con una sola macchina

Una soluzione integrata che fonde l'efficienza operativa dei carrelli elevatori con la versatilità e la potenza delle gru

21/12/2023
MC100.08 la pick&carry 3 in 1

Ecco come convivono modularità e standardizzazione

09/06/2023
Scopri la nuova JMG - MC45SB

Dimensioni compatte ma capacità di sollevamento fino a 4.500 kg e 7,5 metri d'altezza.